Come Costruire Lampada di Carta

Risulta essere veramente stupendo realizzare degli oggetti unici con le nostre mani, nel nostro caso realizzeremo una lampada ecologica, nel senso che la costruiremo con materiali “semplici” ed ecologici che sicuramente ognuno di noi si ritrova in casa e poi il procedimento è semplicissimo.

Occorrente
– 1 sacchetto di carta
– lampadina
– 9 corpi di bic
– accendino
– filo di ferro
– spina e filo elettrico

Se hai tutto l’occorrente necessario per realizzare la nostra lampada ecologica allora possiamo iniziare; innanzitutto munisciti di un piano di lavoro idoneo per il nostro lavoro, ti sconsiglio, infatti, di utilizzare il tavolo abituale poiché durante il lavoro potrebbe rovinarsi oppure potresti provvedere a proteggere il tavolo accuratamente.

Separa i nove corpi di penne bic dalla parte di inchiostro, cioè a noi servono soltanto i corpi della penna, quelli in plastica e non la parte che ci permette di scrivere. Successivamente inserisci il filo di ferro all’interno di tutti i corpi bic e salda due corpi di bic con l’accendino e procedi a saldarne altri quattro, i restanti tre corpi saldali con l’accendino in modo da formare un porta lampadina e infine saldali con il resto delle bic (con i sei iniziali).

Una volta formata la struttura della lampada con i corpi di penne bic, procedi a decorare il sacchetto di carta come preferisci, con pennarelli, con acrilici, puoi creare anche dei fori alla carta in modo che questi creino un’atmosfera incantevole con la luce accesa. Ora inserisci la lampadina nel porta lampadina collega la spina e il filo elettrico ad essa, inserisci il cartone decorato precedentemente a piacere e accendi la luce.