Come Installare l’Antenna Tv

L’installazione dell’antenna tv è sicuramente una di quelle operazioni che sono alla portata di tutti, ma che necessita di pazienza e attenzione, poichè bisogna lavorare su scale e quindi in una situazione non molto serena e stare attenti a posizionarla bene per avere una corretta ricezione.

Per l’installazione dell’antenna tv devi considerare che va posizionata lontano da cavi elettrici e che, sulla direzione della ricezione, non ci devono essere ostacoli. Devi poi installarla perfettamente a piombo, con una livella o un filo a piombo, dopo averla assemblata secondo le istruzioni.

Almeno all’inizio, non devi fissare completamente i bulloni dell’antenna, per fare in modo che si possano operare eventuali spostamenti se non c’è una buona ricezione. Il cavo che collega l’antenna al televisore deve essere poi fermato al muro tramite biette. Devi poi sistemare l’impianto in modo che sia singolo o centralizzato, a seconda delle utenze che serve.

Devi poi sapere che la ricezione migliora grazie all’uso di filtri, che modificano il segnale, di miscelatori, che miscelano e portano in un solo cavo segnali di canali diversi, il demiscaltore che separa i segnali in uscita e amplificatore e attennuatore, che rispettavamente amplificano e attenuano i segnali. Infine ci sono i partitori, che dividono i segnali in più parti.