Come Preparare Pappardelle con Porcini

In questa guida vedremo come preparare un piatto, per quattro persone e molto semplice e gustoso, che unisce la bontà dei porcini a quella del burro verde. Il piatto, inoltre, è molto semplice da preparare: in circa 30 minuti, infatti, è pronto per essere servito in tavola.

Occorrente
320gr di pappardelle
350gr di funghi porcini
100gr di burro
1 spicchio di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 mazzetto di basilico
2 fili di erba cipollina
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale, pepe

Monda con molta cura il prezzemolo, il basilico e l’erba cipollina e lavali sotto abbondante acqua corrente. Asciugali con cura aiutandoti con un panno da cucina e tritali con una mezzaluna o un coltello molto affilato e liscio.
Lascia ammorbidire 80gr di burro a temperatura ambiente prima di porlo in una ciotolina con il trito di erbe aromatiche.

Unisci tutti gli ingredienti mescolandoli con un cucchiaio di legno. Copri con un foglio di pellicola trasparente e poni il tutto in frigorifero prima di utilizzarlo.
Pulisci ed affetta i funghi. Durante questa fase evita di utilizzare l’acqua corrente e preferisci ad essa un panno umidificato o, addirittura, asciutto.

Sciogli il burro rimasto in una padella e fai imbiondire l’aglio schiacciato. Unisci i funghi e falli rosolare a fuoco vivace per due o tre minuti prima di insaporirli con un pizzico di sale e di pepe.
Fai lessare la pasta e scolala al dente. Versala in un piatto e condiscila con il burro alle erbe, completando con i funghi rosolati. Servi le pappardelle ben calde, cospargendo con il parmigiano grattugiato.