Come Preparare una Maschera per il Viso

Con il tempo non basta idratare e nutrile la pelle, bisogna agire in modo mirato per contrastare con forza l’invecchiamento cutaneo ristrutturando in profondità l’epidermide. In commercio vi sono diversi prodotti, ma è bene, almeno una volta al mese affidarsi alla natura preparando maschere e impacchi fai da te.

Occorrente
Banana
Caffè
Miele
Yogurt bianco
Zucchero di canna

Sbuccia una banana di media grandezza, elimina i filamenti e trasferiscila in una ciotola. Con l’ausilio di una forchetta schiacciala più volte con forza, fino a quando non otterrai un composto pastoso, come quando viene data da mangiare ai bambini più piccoli. Aggiungi poi un cucchiaino di zucchero di canna, mescola bene per amalgamare il tutto.

Adesso aggiungi al composto 2 cucchiaini di caffè, a temperatura ambiente, non dovrai utilizzare il caffè appena pronto, bensì gli avanzi del caffè pronto almeno 24 ore prima dalla preparazione della maschera. Mescola nuovamente per rendere il composto omogeneo. Lascia infine riposare il tutto in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo inserisci nella ciotola 2 cucchiaini di miele, sciolto a bagnomaria e ancora 2 cucchiaini di yogurt bianco. Mescola energicamente fino a quando non vedrai che l’impasto sarà omogeneo e ben compatto. Inserisci nuovamente in frigo, per solo 5 minuti, nel frattempo lava con acqua tiepida e sapone neutro il viso e passa poi all’applicazione, senza stendere la maschera su palpebre e labbra. Tieni in posa per 20 minuti e sciacqua infine con acqua fredda.