Come Realizzare Gonna a Palloncino

Questa graziosissima gonnellina, che andrai a realizzare con questa guida, è molto facile da creare e può essere indossata in tante occasioni. Il procedimento non è difficile, e i materiali che puoi usare potrai trovarli in qualunque merceria. Leggi i passi e esegui il lavoro rendendo la tua bambina davvero elegante.

Il primo lavoro che dovrai eseguire, consiste nell’usare il cartamodello per la gonna a palloncino e quindi passa a tagliare due pezzi nel tessuto per la gonna. A questo punto, quando avrai fatto, dritto contro diritto, ferma con gli spilli e cuci a macchina i due pezzi assieme. Adesso passa a stirare la cucitura da aperta. Osservando la foto allegata in questo passo potrai capire il risultato che dovrai ottenere in questa prima sessione di lavoro.

A questo punto, attorno al bordo inferiore, dovrai passare ad eseguire una riga a punto filza e quindi esegui un’arricciatura. Una volta fatto metti questo pezzo da parte, lasciando il filo allentato per le operazioni successive. Adesso, usando il cartamodello adatto, ma sempre per la gonna a palloncino, taglia due pezzi per la fodera diritto contro diritto, ferma con gli spilli e cuci a macchina i due pezzi assieme. Osserva l’immagine di questo passo e come fatto prima stira la cucitura aperta.

Giunto a questo punto del progetto, dritto contro diritto, dovrai porre la fodera all’interno della gonna. Una volta fatto, arriccia la gonna in modo che la fodera aderisca bene all’interno, con le cuciture di entrambe allineate. Adesso dovrai passare ad eseguire qualche punto, alla fine delle righe, a punto filza per fissarle. Quindi ferma con gli spilli e cuci a macchina la fodera alla gonna, controllando che l’arricciatura sia uniforme.

Quando avrai eseguito anche questo passaggio, passa a rivoltare gonna e fodera a dritto, quindi stira la cucitura. A questo punto, infila la fodera nella gonna ed esegui una riga di punto filza attorno alla parte superiore della gonna stessa, ma non della fodera, e arriccia in modo che la fodera aderisca bene, di nuovo allineando le cuciture di entrambe i pezzi. Termina la riga a punto filza con qualche piccolo punto. Ferma con gli spilli e imbastisci la fodera alla parte superiore arricciata della gonna.

Ora usando l’altro cartamodello della gonna a palloncino, quello per la cintura, taglia due pezzi per la sua realizzazione nella fodera e due nella teletta. A questo punto, stira ogni pezzo di teletta sul rovescio di ciascun pezzo di cintura. Cuci a macchina due occhielli, quindi pratica l’apertura. Ora diritto contro diritto, ferma con gli spilli e unisci a macchina i due pezzi della cintura per i lati corti a formare un anello e stira la cucitura sempre da aperta. Adesso posiziona la cintura attorno alla parte superiore della gonna, diritto contro diritto, con gli occhielli in basso e i bordi allineati. Ferma con gli spilli, allinea le cuciture della cintura con quelle della gonna e della fodera e unisci a macchina.

Quando sarai arrivato a questo punto del lavoro, a rovescio, piega un orlo di un centimetro lungo il bordo con gli occhielli. A questo punto, ferma con gli spilli ed esegui un sottopunto nella parte interna della gonna. Adesso cuci un bottone a circa due centimetri da ciascun occhiello. Usando una spilla di sicurezza, fai passare una lunghezza di circa trenta centimetri di elastico con occhielli attraverso gli occhielli e fissa un’estremità ai bottoni. Ora togli la spilla di sicurezza, prova la gonna per verificare la misura e blocca l’altra estremità dell’elastico all’altro bottone.

A questo punto, una volta che avrai eseguito anche questa operazione, dovrai passare ad applicare un nastro di velluto lungo circa settantacinque centimetri e fai un fiocco. Adesso fissalo con alcuni punti al centro e arriccialo leggermente. Ora tagliane un altro pezzo lungo dieci centimetri e cucilo attorno al centro del fiocco, con le estremità sul dietro, per completare il fiocco. Incrocia il nastro lungo circa quaranta centimetri l’una sull’altra. Infine ferma con gli spilli alla gonna, con il velluto a diritto e applica il fiocco alla parte superiore.