Come Montare la Panna

Soffice e schiumosa, la panna montata è utilizzata per accompagnare gelati e torte o come ingrediente per altri dolci.

Ingredienti per quattro persone
Panna da montare

Preparazione

Versate la panna in una ciotola preferibilmente di rame. Sia la panna che gli utensili che utilizzerete per montarla dovranno essere freddi.

Per preparare la panna montata di consiglia di utilizzarne una ad alto apporto lipidico, con almeno il 35% dei grassi.

Potete montarla sia con la frusta elettrica che con quella manuale, nel secondo caso imprimete alla frusta dei movimenti circolari continui e vigorosi. Per quanto riguarda la prima soluzione, è possibile vedere questo blog sullo sbattitore elettrico.

Mentre la panna comincia a addensarsi, immergete sempre più a fondo la frusta per inglobare le parti più liquide.

Se volete ottenere una panna semi montata, fermatevi quando sulla superficie si formeranno le prime curve e, sollevando la frusta, vi prenderà forma una soffice punta.

Se invece la volete montata bene, per capire quando la panna sarà pronta tenete conto che questa rimane compatta anche se s’inclina il contenitore, che non devono più essere presenti parti liquide e che, lavorandola, la frusta lascia solchi ben definiti sulla superficie.

Se la panna viene montata troppo al suo interno di formano dei grumi, assume una leggera colorazione gialla e viene definita “stracciata”.

Una volta pronta la panna montata deve essere utilizzata immediatamente.