Come Utilizzare il Ferro da Stiro al Meglio

Un ferro da stiro costa parecchio. In questa guida potrai trovare tutte le indicazioni utili per poter usare bene il tuo ferro da stiro in modo da dargli lunga durata. Sono piccoli accorgimenti che se non vengono eseguiti a lungo andare graveranno sul bilancio familiare.

Il ferro da stiro ideale dovrebbe avere un’impugnatura comoda e isolata, punta lunga per stirare meglio cuciture e bottoniere e un cordone elettrico piuttosto lungo. Con il ferro a vapore puoi stirare più facilmente, evitando di inumidire la biancheria o di frapporre un telo per i capi delicati. Se il tessuto è inamidato o apprettato è meglio usare il ferro da stiro di tipo tradizionale.

Importante è anche avere un asse da stiro di qualità, che sia resistente e stabile, in modo che non si verifichino movimenti durante la fase di stiratura.

Conviene comunque avere i due tipi di ferro da stiro per far fronte alle diverse esigenze della stiratura. Riempi il serbatoio del ferro a vapore con acqua distillata, acqua piovana filtrata o acqua di sbrinatura del frigorifero, pure filtrata. Se malgrado queste precauzioni i fori non lasciano passare il vapore aggiungi all’acqua del serbatoio qualche goccia dell’apposito prodotto che serve a togliere il calcare.

Puoi anche riempire il serbatoio con acqua e aceto in parti uguali, o solo aceto, fai evaporare, riempilo poi soltanto con acqua distillata e fai evaporare ancora per pulire l’interno del serbatoio. E’ consigliabile pulire periodicamente dal calcare il serbatoio con uno di questi metodi. Se la piastra non scorre bene falla leggermente intiepidire, passala con un pezzo di sapone, asciutto e poi puliscila con una carta assorbente.

Se è sporca passala con aceto, alcool oppure con le apposite levette, se è molto sporca passala delicatamente con carta vetrata 00 o con la paglietta e poi puliscila con l’aceto. Se la piastra è sporca di amido o è leggermente arrugginita, sfregala con sale fino. Controlla sempre il cordone elettrico: se presenta spelature, coprilo subito, a spina disinserita, con nastro isolante o, se non lo hai in casa, con cerotto.