Come Allargare le Spalle

Torniamo anche oggi a parlare di fitness e benessere: sapete quali sono i migliori esercizi per allargare le spalle? Questa zona del corpo è molto importante poiché ci aiuta a tenere una postura corretta, a evitare fastidiosi dolori nella zona cervicale e soprattutto, se ben allenata e sviluppata, migliora l’intera fisionomia del nostro corpo. Per questo motivo, dopo aver visto insieme quali sono gli esercizi giusti per avere una schiena tonica e sensuale, oggi vediamo insieme quali sono gli esercizi migliori per allargare le spalle. Siete pronte ad allenarvi insieme a me?

Esercizi con i manubri
Questi esercizi possono essere svolti comodamente da casa, basta solo che vi procuriate manubri di peso diverso a seconda del vostro grado di allenamento iniziale. Posizionatevi su una panca e iniziate a praticare delle alzate laterali, ossia sollevate le braccia lateralmente tenendo tra le mani il manubrio (o il pesetto) . In questo modo non solo avrete delle braccia più toniche, ma allenerete anche l’articolazione e i muscoli delle spalle. Oltre alle alzate laterali, un altro esercizio ottimo per allenare le spalle con i manubri sono le spinte verso l’alto: in questo caso, anziché sollevare le braccia lateralmente all’altezza delle spalle, spingetele verso l’alto alternando il braccio destro e quello sinistro e praticando il movimento in maniera lenta, evitando così bruschi strappi.

Esercizi con gli elastici
Proprio qualche articolo fa vi ho suggerito alcuni semplici esercizi da fare con gli elastici, uno strumento pratico e comodo che vi consente di allenare diverse zone del corpo e ottenere degli ottimi risultati. Se il vostro obiettivo è quello di allargare le spalle gli elastici, se ben utilizzati, sono uno strumento perfetto per arrivare al vostro risultato. Fissate le estremità dell’elastico ad un supporto (ad esempio una maniglia), mettetevi in posizione eretta con le gambe leggermente divaricate e iniziate a tirare verso di voi l’elastico praticando un movimento lento e senza stendere troppo le braccia. Eseguite l’esercizio per almeno 15 volte e per 3 serie.

Scegliere lo sport giusto
Il migliore metodo per allenare e allargare le spalle resta sempre quello di scegliere lo sport più indicato al vostro stile di vita. Ci sono alcuni sport, come ad esempio il nuoto, il tennis o la pallavolo, che focalizzano la loro attenzione proprio sull’allenamento di questa particolare zona del corpo e per questo motivo sono più indicati per chi desidera ottenere delle spalle più larghe.

Infine, ricordate sempre di praticare lo stretching prima, durante e dopo l’allenamento in modo tale da allungare tutti i muscoli non solo per ottenere un risultato visibilmente migliore, ma anche per prendervi cura e mantenere in forma la vostra struttura muscolare. Non vi resta che procurarvi qualche attrezzo e iniziare il vostro allenamento per allargare le spalle.