Come Eseguire la Stampa a Rovescio con l’Inchiostro

I metodi per poter eseguire delle stampe sono tantissimi, metodi che ti consentono di creare anche disegni molto particolari, per esempio utilizzando l’inchiostro. Con questa guida potrai imparare una tecnica per poter stampare ad inchiostro, ovvero la stampa a rovescio.

La prima operazione che dovrai eseguire, sarà quella di inchiostrare da un lato una lastra di qualunque materiale, per esempio di vetro. Una volta che avrai eseguito questa operazione, dovrai prendere questa lastra ed appoggiarla su di un giornale, quindi passa a segnarne il contorno con una semplice matita.

A questo punto, dovrai appoggiare sulla lastra, quindi sulla parte inchiostrata, dei pezzi di carta, una foglia o qualsiasi altra cosa e disporla a disegno che vuoi realizzare. Una volta che avrai fatto, passa ad appoggiarvi sopra un foglio di carta, quindi mettilo a registro utilizzando alcuni pesi.

A questo punto, con uno straccio o un rullo pulito, dovrai premere il foglio di carta sulla lastra. Quando avrai fatto, potrai sollevare il foglio e vedrai eseguito il disegno, quindi se vuoi, potrai continuare le stampe cambiando l’inchiostro e gli oggetti che funzionano da dima. Ora metti nuovamente la lastra a registro ed effettua la seconda stampa.

A questo punto, eseguita questa operazione, se lo volessi, potrai stampare con un secondo colore, e per farlo, cambia il colore dell’inchiostro, sostituisci le dime e appoggia con precisione il foglio già stampato sopra la lastra. In questo modo potrai ottenere una stampa a più colori, adattissima per la confezione dei regali.